Video Marketing

USARE I VIDEO MARKETING PER AUMENTARE LA TUA VISIBILITÀ SUL WEB DEL 99%.

L’uso del video marketing, attraverso video ben ottimizzati, aiuta notevolmente il posizionamento del tuo sito web e lo arricchisce di contenuti di qualità. Tuttavia in rete l’attenzione massima che si dedica ad un video è di 2 minuti. Questi montaggi video sono utili in modo particolare per i Social e per il proprio sito web. 
Indubbiamente, il video marketing, ossia la creazione di video per i social media, è uno degli strumenti di promozione più potenti a cui si possa ad oggi ricorrere.
Il video è, in termini di marketing digitale, una delle soluzioni tra le più versatili e redditizie.
A testimoniarlo sono i fatti e le statistiche: negli ultimi anni c’è stata un’esplosione nella crescita dei video postati sui social media. Le visualizzazioni dei contenuti video sono aumentate del 99% su YouTube e del 258% su Facebook tra il 2016 e il 2017.
Un video postato su Twitter ha un margine di probabilità pari a sei volte in più di essere ritwittato rispetto a una foto.
È questo il grande potere dei video per i social media: i numeri sono sorprendenti e non è possibile non tenerne conto.
I video creano fiducia
La fiducia è il fondamento delle conversioni e delle vendite.
L’intero concetto di content marketing si basa sulla fiducia e sulla creazione di relazioni a lungo termine. I video marketing per i social media devono offrire ai tuoi utenti esattamente quello che cercano: informazioni interessanti e utili.
Il marketing non deve essere concepito e organizzato solo puntando sull’aumento del traffico e delle conversioni.
Anche i video promozionali possono favorire la fiducia se ben realizzati.
Sì, perché un buon video può presentare i tuoi prodotti in forma di conversazione, fidelizzando gli utenti più di quanto non sia capace di farlo qualsiasi altro strumento di comunicazione.
Google ama i video
video consentono di aumentare il tempo trascorso dai visitatori sul tuo sito.
Le visualizzazioni che durano a lungo segnalano ai motori di ricerca che quest’ultimo ha un buon contenuto. Ne consegue che, se il video per i social media è anche incorporato nel tuo sito web aumentano contestualmente le probabilità di essere visualizzati nelle prime posizioni su Google.
Più dell’80% delle aziende è convinta che i video per i social media offrano un buon ritorno sull’investimento. Le ultime ricerche dimostrano che la stragrande maggioranza degli utenti sono scoraggiati da video che non spiegano abbastanza chiaramente un prodotto o un servizio.
Il video aumenta le conversioni e le vendite
Il video marketing per i social media concepito veicola con maggiore facilità e fluidità le conversioni: gli studi dimostrano che il 74% degli utenti che hanno guardato un video esplicativo inerente un prodotto lo ha successivamente acquistato.
D’altronde, la vista è il nostro senso più dominante: la maggior parte delle informazioni trasmesse al nostro cervello è visiva. Quindi, se già le foto possono aumentare il coinvolgimento in modo massiccio, immaginiamo cosa possono fare video ben fatti per la tua attività. 

Di seguito qualche esempio di video realizzati per sito web/Social.

Secondo Forbes, l’uso dei video sarà il trend principale che caratterizzerà il marketing nei prossimi mesi. Non ci credete? Allora sappiate che sono di più i brand che sembrano aver compreso l’importanza di un approccio video first e hanno cominciato a inserire dei video al centro della loro strategia di comunicazione digitale.

Utilizzare i video sui social è importante tanto quanto mantenere la tua fan page di Facebook ottimizzata.

Tra i diversi tipi di contenuti che esistono, è sempre bene saper differenziare quale sia il migliore per raggiungere i diversi obiettivi. E soprattutto sapere quali si adattano meglio al canale in cui vive il tuo pubblico target.

Il video è senza dubbio una delle risorse con più forza su cui puoi contare. E, per fortuna, questo formato è oro puro sia per te sia per gli utenti. Stai creando contenuti video o sei rimasto indietro?

Mark Zuckerberg si era già portato avanti in un comunicato. Prima, i contenuti importanti erano i testi. Poi le immagini. E ora? Generare contenuti video sui social è diventata una necessità per qualsiasi brand che voglia approfittare di questi canali.